top-content-generico.jpg

Fondazione Lavoro

Che cos’è?

La Fondazione Consulenti per il Lavoro è l'Agenzia per il Lavoro del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro. È presente su tutto il territorio nazionale per il tramite dei Consulenti del Lavoro "DELEGATI" che ne costituiscono sedi operative, talvolta anche differenziate per tipologie di servizi. (fonte fondazionelavoro.it)

Di cosa si occupa?

Assegno di ricollocazione, L’assegno di ricollocazione è uno strumento volto ad aiutare i disoccupati percettori di Naspi da almeno 4 mesi, qualora ne facciano richiesta al Centro per l’Impiego presso il quale hanno stipulato il patto di servizio personalizzato o sul sito ANPAL, nella ricerca di lavoro attraverso un servizio personalizzato e intensivo di assistenza. In particolare, tale servizio prevede:

  1. a)    assistenza alla persona e tutoraggio finalizzato ad assistere in modo continuativo il soggetto in tutte le attività necessarie alla sua ricollocazione, attraverso l’assegnazione di un tutor, la definizione e condivisione di un programma personalizzato per la ricerca attiva di lavoro;
  2. b)   ricerca intensiva di opportunità occupazionali mirata alla promozione del profilo professionale del titolare dell’AdR verso i potenziali datori di lavoro, alla selezione dei posti vacanti, all’assistenza alla preselezione, sino alle prime fasi di inserimento in azienda.

 

Ricerche e selezione del personale, numerose ed importanti aziende utilizzano i nostri servizi di Ricerca e Selezione per reperire in maniera veloce ed efficace i profili migliori, abbattendo in maniera considerevole i tempi ed i costi del recruiting attraverso una vasta gamma di servizi personalizzabili. 

Politiche attive, Le Politiche Attive per il lavoro sono iniziative, misure, programmi ed incentivi volti a favorire l'inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro. 

Sono istituite da organismi nazionali o regionali e si rivolgono a cittadini, lavoratori, disoccupati e percettori di misure di sostegno al reddito, che vengono presi in carica dai "servizi accreditati", profilati ed accompagnati in un percorso finalizzato alla ricerca di occupazione che passa anche attraverso azioni di orientamento, formazione, riqualificazione e ricollocazione.

Ne sono un esempio il programma Garanzia Giovani e l'assegno di ricollocazione.

Tali attività sono coordinate dall'ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) ed eseguite dai servizi accreditati tra cui la nostra Fondazione.

Tirocini formativi, Il tirocinio è un periodo di formazione realizzato presso un’azienda, un Ente Pubblico o uno studio professionale, che ha lo scopo di agevolare le scelte professionali dei soggetti che abbiano già assolto all’obbligo scolastico, grazie ad un diretto coinvolgimento nel mondo del lavoro.

Per i giovani costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro, oltre che di acquisizione di una specifica professionalità, che gli permette di verificare se vi è affinità tra la propria preparazione e la posizione a cui si aspira, apprendendo sul campo le capacità e le competenze necessarie al lavoro che si vorrebbe fare e percependo, tra l'altro, un'indennità di partecipazione, divenuta obbligatoria dopo le recenti riforme. La Fondazione è, tra le agenzie autorizzate dal Ministero del Lavoro, quella che ha promosso negli ultimi anni un maggior numero di tirocini a livello nazionale con un elevato tasso di trasformazione in rapporti di lavoro alla conclusione del percorso.

Per attivare un tirocinio, per conoscere le opportunità di inserimento in azienda o per avere maggiori informazioni sullo strumento, puoi rivolgerti a Studio Eureka che ti aiuterà ad avviarlo mettendo a tua disposizione tutta l’esperienza e la professionalità di cui dispone.

Formazione finanziata, I Fondi Interprofessionali per la formazione sono organismi di natura associativa promossi dalle Parti Sociali attraverso specifici accordi stipulati con le organizzazioni sindacali (datoriali e dei lavoratori). 

Come è noto, la legge n. 388/2000, consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS, alla formazione dei propri dipendenti, indicando un Fondo di riferimento; questi, successivamente, provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese. Alcuni Fondi riconoscono la Fondazione Lavoro come organismo accreditato per l’erogazione della formazione ai dipendenti delle imprese aderenti, la quale potrà (attraverso i suoi Delegati) realizzare le attività formative, programmandole sulla base delle esigenze segnalate dalle imprese clienti dei Consulenti del lavoro. Attraverso la Fondazione, dunque, anche le aziende medio-piccole potranno soddisfare le esigenze di formazione dei propri dipendenti.

Consulenza previdenziale, I Consulenti del Lavoro aderenti alla Fondazione Lavoro, infatti, sono in grado di effettuare un’analisi della situazione previdenziale dei lavoratori, stimando il valore della pensione offerta dal sistema pubblico ed eventualmente calcolare la necessità di prevedere il versamento di contributi ad una forma di previdenza complementare o integrativa.

Dove richiedere questi servizi?

Studio Eureka, in via Salvatore di Giacomo Volla (NA) -80040- è riconosciuto ed autorizzato da “Fondazione Lavoro” come ente operativo sul territorio.

Per maggiori informazioni, CLICCA QUI

Contatti

Studio Eureka srl

Via Salvatore di Giacomo snc - Centro Comm.le Le Botteghe 80040 Volla (NA)
Tel. 081.3652336
Fax. 178.2281386